simonetta andreata

 

Formazione:

Nasce a Villafranca di Verona il 17/07/1960 ed inizia gli studi di danza classica presso la Scuola di Cristina Kolojejk, ballerina diplomata presso la Scuola dell’Opera di Stato di Varsavia e solista dello stesso Teatro. Prosegue gli studi presso la Scuola di Luciana Novaro con il Maestro Dino Lucchetta, solista della Scala di Milano e dell’Arena di Verona.

Studia poi secondo il metodo Royal Academy of Dancing di Londra e si perfeziona con Rebecca Mac Lain (North Carolina Ballet) Marc Renoird (Ater Balletto) Andrej Ziemsky (Balletto di Bejart) Belinda Wright (London Ballet) Carlos Itturioz (Culberg Ballet, Balletto di Francoforte) Carlos Palacios (Colon di Buenos Aires, Teatro San Carlo di Napoli) ed altri. Nella danza jazz inoltre si perfeziona con Dino Lucchetta (metodo Luigi) William Saville,

Nel 1997 inizia a perfezionarsi negli studi, per poi diventare definitivamente un insegnante registrato della ROYAL ACADEMY OF DANCE di Londra (RAD) e diviene nell’anno 2000 ufficialmente membro con un punteggio di 83/100 (RAD RTS)

 Nel dicembre 2009 si diploma inoltre  alla The Imperial Society of Dancing(ISTD) come insegnante di danza classica con i certificati  DDI e DDE 

Attività come ballerina:

Per quattro anni è ballerina solista del Corpo di ballo provinciale della Città di Mantova, diretto da Vanna Mantovani (“I volti della danza”, “Cigale”, “Carmen”, “Childern Song”, “Il lago incantato”, “La Fille mal gardee”)

 Per 9 anni è poi ballerina nella compagnia d’operette “Belle Epoque” che tra il 1988 ed il 1997 si è esibita nei maggiori teatri italiani: Teatro Ariston di San Remo, Teatro Smeraldo di Milano, Teatro Bonci di Cesena, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Verdi di Montecatini Terme, e nei vari teatri delle città di Verona, Mantova, Padova, Venezia, Merano, Vicenza, Modena, Bologna Parma, Alessandria, Firenze, Arezzo, Roma, Napoli, Siracusa, Taormina, Salerno e Catania.( Vedova allegra , Paese dei campanelli , Conte di Lussemburgo,Cincilla’,Paese del sorriso, Scugnizza,La mia santarellina, Cavallino bianco, Gran gala d’opera ed operetta)

Dal 1992 al 1994 ha poi danzato nella compagnia di operette “Al Tabarin” con la quale ha svolto lunghissime tournee raggiungendo anche altri teatri delle province italiane. Successivamente, balla nella compagnia “Novecento”

Nel 1997 conclude l’attività di ballerina, per approfondire il lavoro di insegnante e coreografa.

Attività didattiche:

Dal 1981 insegna presso il C.E.A. di Villafranca di Verona. Da questa Scuola sono usciti ballerini ora professionisti: Alberto Ottoboni (Ater Balletto e Boston Ballet) Giovanni Cordioli (Compagnia di Operette “Belle Epoque”) Silvia Poletti, Nadia Marchini. Dal 1988 insegna presso la Scuola di Danza di Tesero (TN) curando personalmente le coreografie dei saggi annuali e preparando gli allievi ad esami teorico pratici tenuti da insegnanti esterni.

Nel 1988 insegna anche in Trentino presso la Scuola Tersicore di Mezzolombardo  In pochi anni la sede della Val di Fiemme apre altre tre filiali con notevole successo. 

Viene chiamata come esaminatrice in alcune scuole dell’Italia Settentrionale, e dal 1996 inizia la sua collaborazione con il “circolo culturale Tersicore” di Finale Emilia diretto da Sonia Greco, dove insegna ai gradi e majors secondo il metodo RAD.

Nel 1997, inizia a preparare gli allievi delle Scuole dove è Docente, per gli esami RAD, .

Dal 2006 è spesso  giurata  in concorsi di danza nazionali e internazionali, che si sono svolte nel  Italia. Viene chiamata a tenere Stage in diverse città italiane, sia con il metodo RAD che con il metodo Vaganova. Nelle scuole dove insegna, organizza inoltre Stage con ballerini professionisti ed insegnanti altamente qualificati. E’ chiamata  come  membro di giuria per  selezionare  ballerini per  diverse  compagnie  di  danza.

Dal 2007 inizia ad insegnare presso il teatro  città di Montichiari di Brescia.

Dal 2013 collabora con la compagnia di musical Stand Together Group come insegnante di danza classica

Dal 2010 al 2013 è insegnante presso la scuola di danza “ il Balletto “ di Castelfranco Veneto

Attività artistiche e coreografiche:

Oltre agli annuali saggi di danza delle scuole, ha creato alcune coreografie per la Compagnia di Operette “Belle Epoque” (la vedova allegra, Il conte di Lussemburgo, la Principessa della Ciarda) Ha creato per i ballerini Giovanni Cordioli ed Enrica Piancastelli alcune coreografie in occasione di varie manifestazioni. Per il Lions Club di Faenza ha inoltre ideato e messo in scena al Teatro Masini, uno spettacolo di balletto per la stagione invernale 1990-91. Cura alcune coreografie per trasmissioni televisive regionali, coreografa per la compagnia “Al Tabarin” e per la Compagnia “Novecento”. Viene spesso contattata per la creazione di coreografie di sfilate ed altri eventi.

Nel 2002 le viene commissionato per il 18mo anniversario della tragedia di Stava un balletto in tema all’avvenimento svoltosi nella località. Lo spettacolo è stato invitato per  una Tournee in Emilia Romagna e presentato assieme ad un film per la Rai Tv.

Nel 2003 coreografa la sigla di premiazione per i mondiali di Fondo in val di Fiemme trasmessa in  eurovisione

Dall’ estate  2009 lavora per l’ente lirico Arena di Verona  con la qualifica di  mino nelle opere Aida ,Trovatore,Boheme, Romeo e Giulietta ,Pagliacci,Don Giovanni,Carmen, gala’ Verdi, gala’ Domingo, Madama Buttefly Nell’anno 2010 ,2013 e 2014 interpreta il ruolo di Suzuki in Madame Butterfly come mima nel gala Rai trasmesso su rai 1 ”Lo spettacolo sta per Iniziare”condotto da Antonella Clerici