Dieci anni a passo di danza

 

Sono passati dieci anni da quando, nel 1998, Miriam Fornasiero ha dato vita alla scuola A passo di danza: a quel tempo insegnava danza moderna presso la Parrocchia SS. Redentore di Monselice. Trascinata da una forte passione, e coadiuvata nel corso degli anni da una richiesta sempre crescente, nel 2003 Miriam introduce corsi di danza classica e hip-hop, e nel 2004 sposta la sede della scuola al civico 32 di via Vittorio Veneto, sempre a Monselice.

 

In dieci anni l’impegno ha portato a risultati di una certa importanza, con una risposta sempre maggiore; per le attività di danza classica, danza moderna e hip-hop, la scuola si avvale di collaboratori professionisti: Veronica Cecconello, allieva e ballerina di Mauro Astolfi a Roma; Raffaella Moscalciuc, diplomata al Teatro dell’Opera di Bucarest; Gobbi Dewj e Alberto Milani, ballerini in importanti compagnie di hip-hop; Giovanna Chiarato, insegnante di danza classica e moderna; Valentina Nicoli, ballerina ed insegnante di danza moderna.

Tutti i corsi sono divisi per età – dai 4 anni in su – e con vari livelli di preparazione; la scuola propone anche corsi di Yoga per adulti, tenuti da Maria Cosetta Tassetto, diplomata presso la Federazione Italiana Yoga.

 

Prerogativa e priorità della scuola, a supporto degli allievi, è quello di integrare i corsi con alcuni stage; nel 2007 – con la collaborazione dell’Assessorato alle Politiche Giovanili –  sono stati organizzati due stage con insegnanti di fama Internazionale: per la danza moderna Francesca Di Maio – ballerina ed assistente di Steve La Chance ad Amici; per l’hip-hop Caterina Felicioni, coreografa e ballerina della famosa compagnia Spellbound di Roma.

 

Questo lavoro intenso, questo impegno che nasce da una passione, che inevitabilmente viene trasmessa da insegnante ad allievo, ha portato ad ottenere ottimi risultati; prova ne sono le graduatorie nei concorsi del 2008: al “26° Trofeo Internazionale di Danza regione Friuli Venezia Giulia”, la scuola ha ottenuto il 3° posto nella categoria “Moderno baby”; al “10° Concorso Internazionale di Danza” di Casarsa della Delizia, nella categoria “Hip-hop under 15”, il 2° posto; prima classificata al “14° Concorso interregionale Balletti & Show” di Villaganzerla, categoria “Moderno ragazzi”.

 

Inoltre gli allievi vengono preparati per esibirsi periodicamente in spettacoli tratti da opere esistenti: i musical Disney, proposti nel maggio 2002 in occasione della manifestazione“La Rocca in Fiore”; Il Gobbo della Cattedrale, ispirato al musical Notre Dame de Paris, è il musical portato in scena più volte –  ben 9 – ed in più occasioni diverse dal 2005 al 2008, soprattutto per la raccolta di fondi a favore di alcune Associazioni di Volontariato: Cinque Dita, Anfass, Amici di Angal. Ma non solo opere esistenti propone la scuola: infatti lo spettacolo Musical Life –  messo in scena per la prima volta nel maggio 2007 –ènato interamente dal lavoro di insegnanti ed allievi.

 

 

 

 

 

 

Abbiamo chiesto a Miriam qualche anticipazione in generale sul futuro della scuola, che già oggi integra attività importanti con collaboratori di sicura professionalità:

 

“continueremo sicuramente ad essere presenti ai vari concorsi, che sono per gli allievi una buona esperienza di confronto, soprattutto con se stessi; anche alla ricerca del nuovo dedicheremo ulteriore spazio; inoltre ci saranno sempre più  stage con insegnanti di fama, per dare quel valore aggiunto che non tutti hanno, ma che fa la differenza”

 

        

                                                                                                            Marco Bardella